Sistemi

Sistema di gestione per la prevenzione della corruzione- ISO 37001

Che cos’è?
La norma ISO 37001 identifica uno standard di gestione realizzato al fine di supportare le organizzazioni nella lotta alla corruzione, istituendo una cultura di integrità, trasparenza e conformità. La norma determina le misure e i controlli anti corruzione adottabili da un’organizzazione per monitorare le proprie attività aziendali al fine di prevenire qualsiasi tipo di coinvolgimento; Attraverso l’implementazione della stessa, è possibile andare oltre il rispetto dei requisiti minimi legali e adottare un approccio sistemico rivolto alla prevenzione e al contrasto della corruzione, secondo la metodologia tipica del Plan – Do – Check – Act, orientata al miglioramento continuo.

A chi si rivolge?
La norma è indicata per tutte le organizzazioni di qualsiasi dimensione, settore e natura che vogliono migliorare la loro conformità penale fornendo risposte sicure e affidabili per le disposizioni di diritto interno (codice penale) e del diritto internazionale extraterritoriale.

Vantaggi della certificazione

  • Contribuire all’attuazione di un processo di miglioramento continuo
  • Sul piano dei rapporti con azionisti e investitori, l’esistenza del Sistema di Prevenzione della Corruzione risponde alle maggiori richieste che le misure di controllo interno includano la valutazione delle questioni etiche e di integrità
  • La certificazione attesta l’adozione di buone prassi contro la corruzione, riconosciute a livello internazionale e può quindi costituire (come per OHSAS18001/ISO 45001 per i reati in materia di Salute e Sicurezza) uno strumento di difesa da parte dell’organizzazione
  • La certificazione ISO 37001 potrà essere utilizzata a riprova del possesso del requisito di cui all’art. 3, comma 2, del Regolamento attuativo del Rating di Legalità (3), che richiede l’adozione di modelli organizzativi di prevenzione e contrasto alla corruzione ai fini dell’assegnazione di un +, utile alla maggiorazione del punteggio (Delibera AGCM del 14 novembre 2012, n. 24075)
  • Per quanto riguarda il mondo dei contratti con soggetti pubblici, l’impiego della certificazione ISO 37001 può essere un elemento premiale per il rating d’ impresa ai sensi dall’ ANAC

In definitiva
La ISO 37001 costituisce quindi sia un supporto per Enti e Società che devono adempiere agli obblighi legislativi previsti in materia di anticorruzione sia, più in generale, un’opportunità per tutte le Aziende per divenire concretamente capaci di controllare, nel tempo, il proprio livello di rischio “corruzione”

La norma ISO 37001 è perfettamente integrabile con tutte le altre norme relative ai sistemi di gestione.

Torna indietro